martedì 24 aprile 2012

Pensierini.

L'azienda che produce il Kalashnikov a rischio di fallimento. Se aspettano  il secondo turno delle elezioni in Francia và che si rimettono in pareggio.