martedì 16 agosto 2011

Pensierini.

Allo studio la legge sull'omicidio stradale. L'idea è nata dopo le ultime "manovre" di Tremonti.

Bossi a Brunetta: "Nano non rompere i coglioni!". Ora è confermato. Il danno celebrale del leader leghista è seriamente più grave di quello che si vede esteriormente.