giovedì 29 luglio 2010

Dimenticati.

E' la mia impressione oppure l'ennesima morte di soldati italiani in Afghanistan non se la sta cagando nessuno? Tutti i giornali aprono con la telenovela Fini-Berlusconi e la notizia della fine del primo Maresciallo Mauro Gigli e del Caporalmaggiore Pierdavide De Cillis sta lentamente "scendendo" verso il basso nelle principali homepage dei siti web.
Ora, mi domando, se questa guerra inutile non interessa più a nessuno, cosa stiamo aspettando a mettere la parola fine ad un intervento militare che da tempo ha perso ogni senso logico?