martedì 27 aprile 2010

Pensierini.

Standard & Poor's declassa il rating della Grecia a "spazzatura", bocciato il Portogallo, sotto esame la Spagna. E Tremonti non riesce a staccarsi la mano dai coglioni.