martedì 9 marzo 2010

Non so voi...
























Ecco, io la penso esattamente come Michele Serra.
Ma il limite della sopportazione sta inesorabilmente
franando!!!